I Miei Limiti Songtext, Lyrics von Gianluca Capozzi

La Metà Di Nn Viaggio (2017)

Tutto è come deve,
niente pioggia o neve,
né vento che trattiene.

Rido, sto già bene,
so come cadere
ed ho imparato come
proprio da te.

E' rinascere dalla cenere,
ogni fine è una nuova origine.

Di notte il silenzio
pronuncia il tuo nome,
svelandomi i miei limiti.

Non passerà giorno in cui
non avrò voglia di stringerti,
di riaverti qui,
mentirò a me stesso
E a chi incontrerò.

Senza far rumore,
cadono parole,
Petali da un fiore.

Come un sole che sa rinascere,
la tua fine è la mia nuova origine.

Di notte il silenzio
pronuncia il tuo nome,
svelandomi i miei limiti.

Non passerà giorno in cui
Non avrò voglia di stringerti,
Di riaverti qui,
Mentirò a me stesso
E a chi incontrerò.

Di te avrò sempre una dose
nel sangue che non smaltirò,
nella mia mente un passato presente,
ogni volta che per non pensarti ti ripenserò.

Non passerà giorno in cui
non avrò voglia di stringerti, mentirò a me stesso
e a chi incontrerò...

Hören I Miei Limiti

I Miei Limiti Musik-Video



gesungen von , eingefügt 2019-07-07

Album La Metà Di Nn Viaggio


Andere songtexte von Gianluca Capozzi


Andere Pop-Songs


Künstler ähnlich wie Gianluca Capozzi


TOU LINK SRLS Capitale 2000 euro, CF 02484300997, P.IVA 02484300997, REA GE - 489695, PEC: Sede legale: Corso Assarotti 19/5 Chiavari (GE) 16043, Italia - Privacy Policy